“…questo concerto rappresenta per me un passaggio di vita”. Intervista ad Armando Polito studente laureando corso Bachelor of Arts in Performance. Presentazione del progetto innedito Deltanabla

spaizoe1) Parlaci un po’ di te, chi è Armando Polito

Armando Polito è una confluenza di personalità, proprio come nel video promo del concerto in cui si vedono nove “Me”. Vocal performer, attore, musicista, song writer, docente di tecnica vocale e, ultimo ma non meno importante, beat boxer. Un insieme di “perturbazioni” da cui emerge una storia, una serie di racconti che sono esattamente quelli che ascolterete nel corso del mio concerto.
Armando Polito proviene da un paese campano (Sessa Aurunca) caratterizzato dall’immobilità sociale, comportamentale, ideologica e culturale tipica del panorama della “provincia”. Un environment difficile, in cui è quasi naturale perdersi nella trappola dell’alienazione e della fuga dalla realtà, specie in età adolescenziale. E’ pressappoco quello che è successo a me, con l’unica fortuna di avere il sogno e l’idea della musica da rincorrere. Continua a leggere ““…questo concerto rappresenta per me un passaggio di vita”. Intervista ad Armando Polito studente laureando corso Bachelor of Arts in Performance. Presentazione del progetto innedito Deltanabla”

Annunci

Un manuale di chitarra come Tesi di Laurea

Rockit-manuale-di-chitarra-Alessandro-SebastianiIl Jamming Blog battezza questa nuova categoria con il magnifico Progetto / Tesi di Laurea in Musica di Alessadro Sebastiani. Studente del III anno dei corsi Bachelor of Arts in Musica presso la scuola Jam Academy di Lucca. Ecco qui di seguito l’intervista ad Alessandro.

 

1. Come è maturata l’idea si scrivere un manuale di chitarra per bambini ?

L’idea è maturata in seguito alla mia esperienza come docente e didatta con i più giovani. Mi sono reso conto che spesso le lezioni erano faticose, i ragazzi non sempre sono predisposti a seguire programmi che i docenti hanno ben chiari in testa ma che magari non riescono a spiegare. L’idea di un percorso aiuta moltissimo, ma deve essere chiaro. In questo senso un manuale che contenga delle linee guida chiare su cosa studiare e qualche indizio su come farlo mi è parsa una buona idea. Inoltre vedere quei quaderni pieni di dispense tutte uguali mi disturbava non poco!

Continua a leggere “Un manuale di chitarra come Tesi di Laurea”