Scuole di musica in Italia. Problematiche IVA e retribuzione degli insegnanti

Associazione Culturale e problematiche IVA
Da una attenta analisi del settore risulta che la formula maggiormente adottata per costituire una scuola di musica è l’associazione culturale, spesso costituita tra gli allievi stessi o le loro famiglie. Altresì risulta che si dia per scontato che questa sia la “formula giusta”, e forse così è, considerando che la scarsa redditività di questa attività non consente di sostenere tasse e incombenze,  come nelle ordinarie attività d’impresa. Ma spesso (per non dire “quasi sempre”) si sottovalutano i rischi che si corrono se la scuola viene gestita con poca attenzione alle regole sull’associazionismo.
Infatti, vero è che le associazioni POSSONO esercitare attività d’impresa, ma altresì vero è che la attività d’impresa non può essere prioritaria.

Continua a leggere “Scuole di musica in Italia. Problematiche IVA e retribuzione degli insegnanti”