LA CHANCE SU MARTE “La Chance Su Marte”

Visualizzazione di LCSM_2.jpgDal 30 giugno in distribuzione ed in rotazione radio
 
Esce il 30 giugno il singolo omonimo d’esordio discografico della band marchigiana LA CHANCE SU MARTE, che anticipa la pubblicazione del disco in autunno, disponibile in digitale ed in rotazione radio/video, distribuito e promosso da Alka record label.
 
La band nasce ad Ancona nel 2013, con il nome “The Liverpool”, come cover band del famosissimo quartetto “The Beatles”, iniziando a farsi strada nella scena emergente marchigiana, proponendo tra le cover anche i brani originali. Dopo qualche tempo aumenta il desiderio di diventare una band matura, staccandosi il più possibile dalle cover e dar spazio ancora di più alle proprie idee.    
Nell’inverno 2016, l’incontro con l’etichetta ferrarese Alka record label, e la prima sfida: la produzione di nuovi brani e l’inizio della scrittura dei testi in italiano. 
Sotto direzione artistica di Massimiliano Lambertini e Michele Guberti, e con la partecipazione del produttore Luca Pernici (master e post-produzione) nasce nell’estate 2016 presso il Freedon Recording Studio a Jolanda di Savoia (FE), il primo EP interamente composto da brani originali, proiettando la band verso un sound fresco e contemporaneo. Proprio in quei giorni nasce il nuovo nome, nonché titolo di uno dei brani del disco, “La Chance Su Marte”. 

Continua a leggere “LA CHANCE SU MARTE “La Chance Su Marte””

PRESENTAZIONE DISCO “Controluce” 

Anticipato dal singolo “Elsa”, pubblicato il 21 Aprile su facebook con oltre 15 mila visualizzazioni, esce in cd ed in digitale il 12 Maggio il nuovo EP “Controluce” dei VITANOVA, distribuito e promosso da Alka record label, e il secondo singolo estratto “Come Va” in rotazione radio.
 
Così la band bresciana descrive il nuovo lavoro: L’EP Controluce vuole rispecchiare, attraverso riff potenti e linee melodiche più morbide, il percorso della band in quasi sei anni di live e centinaia di ore macinate in sala prove. Si cerca di raccontare il mondo che ci circonda attraverso gli occhi dei protagonisti delle canzoni: persone che tradiscono, persone a noi care che affrontano situazioni problematiche, persone che ci fanno perdere la testa, persone che vogliamo proteggere, persone alle quali vogliamo far aprire gli occhi, persone che non li apriranno mai.
 
Dopo aver fondato il progetto con il nome di “Souls Collision”, nel 2012 il nome della band cambia in “Vitanova”; tre giovani ragazzi bresciani, figli del rock italiano ma anche britannico e d’oltreoceano.

Continua a leggere

“COLLINS MUSIC FESTIVAL” 16/17/18 giugno / Parcheggio Collins Pub, Via Padova a Ferrara

Collins Pub, in collaborazione con ALKA record label, organizza la prima edizione del “Collins Music Festival” nei giorni 16, 17, 18 giungo 2017, presso il parcheggio adiacente il pub in via Padova a Ferrara.
Tre giorni di musica, birre e cucina, con concerti che si differenziano nei generi per le giornate del festival, nella cornice del parcheggio di fronte all’oltre centenario edificio che dal 2000 ospita il Collins Pub, un angolo di Irlanda a Ferrara. 
 
La prima edizione del festival si propone fin da subito verso un ambito nazionale, con ospiti di rilievo dalla scena musica indipendente, e la partecipazione della band ferrarese Strike che tra i classici brani dello loro trentennale carriera, presenterà in anteprima alcune canzoni del nuovo disco prossimo in uscita. 
 
Tre giornate caratterizzate da generi musicali diversi, un ampio ventaglio di gusti e tipologie, dal rock/crossover del venerdì, all’elettronica/pop rock/dance del sabato, per poi passare allo ska/folk/indie rock della domenica.
 
Ampia zona cucina, il Festival è aperto anche a pranzo nelle giornate di sabato e domenica, con un ricco menu ed una scelta di birre alla spina.

Continua a leggere ““COLLINS MUSIC FESTIVAL” 16/17/18 giugno / Parcheggio Collins Pub, Via Padova a Ferrara”

IL CONFINE “Il Cielo di Pryp’Jat” Dal 09 giungo in cd ed in digital download

 

Anticipato dal singolo omonimo, esce in cd ed in digitale il 09 giugno il secondo album “Il Cielo Di Pryp’Jat” de IL CONFINE, distribuito e promosso da Alka record label.

 
Il nuovo lavoro della band brindisina è un viaggio attraverso la natura umana, la sua relazione con la terra che li ospita, scavando nella memoria storica, proiettando speranza verso il futuro, suggellando le scelte del presente come principio di definizione del percorso di ogni singolo individuo.
 
Il titolo dell’album è un omaggio alla città di Pryp’jat, città fantasma situata a nord dell’Ucraina, abbandonata dopo il disastro nucleare alla centrale di Cernobyl del 1986. Un disastro che avvenne esattamente il 26 aprile 1986, con l’ondata radioattiva che investì la città, con il governo sovietico che inviò nella città oltre mille autobus con l’ordine di evacuare l’intera popolazione che poi non tornò mai più nelle proprie case.
 
Il Confine nasce dalle ceneri di un progetto musicale di due fratelli che, suonando nel proprio garage, hanno gettato le basi per quello che sarebbe stato il loro futuro: la musica. Ercole, cantante e chitarrista, lavora come autore, compositore e arrangiatore; Angelo, nasce come batterista e in seguito realizza il suo sogno di diventare un produttore artistico.

Continua a leggere “IL CONFINE “Il Cielo di Pryp’Jat” Dal 09 giungo in cd ed in digital download”

LEONARDO ANGELUCCI presenta “Contemporaneamente”

Anticipato dal singolo “Contemporaneamente”, disponibile dal 26 maggio 2017 in cd ed in digital download il nuovo ep “Contemporaneamente” di LEONARDO ANGELUCCI, distribuito e promosso da Alka Record Label.

 
Così il cantautore romano descrive il nuovo lavoro: Nell’ep ho cercato di riassumere, con l’aiuto dei miei amici musicisti e quello di Massimiliano Lambertini e Michele Guberti (i miei produttori), la complessa diversità delle mie influenze e del mio trascorso musicale, cercando di rendere giustizia a tanti brani scritti negli anni passati e sempre rimasti nel cassetto per dare priorità agli altri progetti musicali. Certamente sceglierne cinque è stato molto difficile, anche perchè avrei già i brani per un album completo, ma alla fine sono felice di aver selezionato delle canzoni molto diverse fra di loro, proprio per esemplificare l’etereogenità della mia grafomania. Dal singolo power pop/pop rock, al brano folk di stampo cantautorale classico, ai brani più rock e/o più ironici dove l’alteranza fra groove e testi irriverenti hanno la meglio sulla melodia classica.
 
LEONARDO ANGELUCCI Nasce a Roma nel 1991. Sin da piccolo si innamora di qualsiasi strumento musicale e scopre fin dalla tenera età una spiccata dote per lo spettacolo, esibendosi in ogni occasione con performance teatrali, comiche, canore, e quant’altro.
 
All’età di 7 anni inizia a studiare musica con il M° Francesco Capogrossi, proseguendo gli studi con vari strumenti (sax, pianoforte, percussioni, flauto) nell’associazione di musica del proprio paese e durante il percorso scolastico, fino a rimanere finalmente sedotto dalle sei corde di una chitarra acustica trovata in casa e di proprietà del babbo.
 
E’ proprio per imitare la “verve” musicale paterna ed arrivare a quella goliardia che si respirava nelle cene fra parenti, con zii e cugini musicisti, che decide di iniziare a strimpellare i primi accordi, innamorandosi dello strumento. 
Studia chitarra con diversi insegnanti passando dall’impostazione e la teoria classica (M° Fabrizio Quacquarini) alle distorsioni elettriche rock-blues del M° Carlo Rosati, coltivando contemporaneamente con i suoi coetanei i primi progetti di band musicali e la passione per la scrittura di testi e musiche originali.
 
Tali progetti si concretizzano nel 2006 con la fondazione della sua prima band i “Black Butterfly” e con l’incisione del primo disco di canzoni originali intitolato “Nightbus”, uscito nel 2011. Numerosi i concerti, i concorsi e i premi vinti dal musicista e dalla sua band; da sempre innamorato del palco e dello spettacolo fonda nell’ottobre del 2011 i Lateral Blast, dopo lo scioglimento del progetto precedente, incontrando l’entusiasmo di vecchi e nuovi amici-musicisti pronti per un’altra avventura.
 
Nel gennaio 2014 produce il suo secondo disco ed il primo lavoro in studio dei Lateral Blast, “I am free” e continua a suonare a Roma e nel centro Italia conquistando premi, aperture prestigiose, vincendo festival e facendosi pian piano strada nell’underground musicale indipendente.
 
Dopo l’ennesimo cambio di formazione della band nel settembre 2014 inizia a lavorare come musicista e produttore sul secondo progetto discografico dei Lateral Blast, “La luna nel pozzo”.
Studente di Geologia per quattro anni, che preferisce ricordare solo e soltanto per il suggerimento sul nome della band (letteralmente “esplosione laterale”)e qualche piacevole scampagnata, presidente dell’Associazione Culturale FREE CLUB fondata nel 2010 con la quale organizza eventi (Castello di C’Arte) e gestisce un centro culturale (Biblioteca-Centro Culturale “Nerina Poltronieri”) nella provincia di Roma, con il fratello di avventure Matteo Troiani condivide anche la passione per il mondo della radio, fondando dapprima una trasmissione nel 2011 (Mind The Gap Radio Show), partecipando a corsi e stage (Radio Città Aperta) e poi entrando a far parte dello staff della prima web radio della Sabina romana “Radio Manzo”, dove tuttora conduce diversi programmi musicali e di talk.
 
Da sempre appassionato di grafica, video e audio editing e produzioni musicali, verso la fine del 2016 intraprende un percorso formativo come tecnico del suono. Da ottobre 2016 inizia a lavorare sul suo primo progetto solista cantautorale, con il nome Leonardo Angelucci, in un trio pop-rock/folk, insieme ai compagni di musica di una vita, Matteo Troiani e Tommaso Guerrieri. Registra e produce l’ep “Contemporaneamente” nelle campagne ferraresi, a Jolanda di Savoia, presso il Freedom Recording Studio. L’ep esce a Maggio 2017 per il per l’etichetta ALKA RECORD LABEL e contiene cinque brani inediti che presenteranno il cantautore in questa nuova veste, anticipando sicuramente un futuro album di brani inediti, già in lavorazione con importanti collaborazioni.
Tracklist
01) Calamite
02) Contemporaneamente
03) Capigliatua
04) Capovolto
05) Cretaceo Superiore
 
I componenti della band di Leonardo Angelucci sono:
Leonardo Angelucci (Voce, Chitarra Acustica) 
Matteo Troiani (Basso)
Tommaso Guerrieri (Batteria, Percussioni)
Simone Pierotti (Voce, Chitarra Elettrica) 
 
Registrato e mixato presso: il Freedom Recording Studio da Michele Guberti
Management & Booking: Serena Calabrò – sere.calabro@gmail.com  
Distribuito e promosso da: Alka record label
 

TENAX presentano “Vivo Libero”

Dal 19 Maggio in distribuzione ed in rotazione radio il singolo “Vivo Libero”

 
Disponibile dal 19 Maggio, in CD ed in digital download, l’EP omonimo d’esordio dei TENAX∞ distribuito e promosso da (R)esisto, composto da 4 brani rock, tra cui il singolo estratto “Vivo Libero” in rotazione radio e video.
 
TENAX sono una rock band nata nel settembre 2000 dall’idea del “frontman” e cantante Alessio Pacifici che, coadiuvato da amici musicisti, propone da subito un repertorio di canzoni inedite e qualche cover, tutto in italiano. Negli anni, si susseguono diversi cambi di componenti portando i TENAX∞ a esplorare anche nuovi generi e stili.
La svolta definitiva nel 2008, con l’ingresso del nuovo chitarrista Emanuel Prina il quale ha inondato con la sua energica linfa di note la band portando il progetto definitivamente verso una direzione più hard rock mantenendo, tuttavia, venature melodiche e sviluppando brani inediti in una veste più aggressiva e internazionale con testi italiani impegnati e riflessivi. 
Da quel momento in poi i TENAX hanno avuto l’opportunità di esibirsi in diversi locali e manifestazioni musicali nell’Italia settentrionale, proponendo brani inediti e parallelamente classici del rock italiano. Nel 2016 la band subisce un ulteriore cambio di formazione, nelle sessioni dal vivo al basso e alla chitarra ritmica sono supportati d’amici turnisti e al duo (mente e braccio del progetto), si unisce, o per meglio dire vede il ritorno alla batteria di Gigi “Gix” Corbetta, musicista esperto e carismatico, dispensando un’impronta di classico Hard Rock dall’energia esplosiva e trascinante.

Continua a leggere “TENAX presentano “Vivo Libero””