“Essere Indie Conviene” dall’8 dicembre al 14 gennaio 2018

In questi anni il mercato discografico e soprattutto le relative vendite, stanno premiando il digitale (streaming e download), e nel senso stretto bisogna vederla come una cosa positiva, con cui ad esempio puoi assaggiare i nuovi dischi in uscita, e scaricare (legalmente) velocemente i brani. 
Ci siamo posti la domanda se sia possibile invertire la rotta al trend, cercando di riconsiderare il valore della musica. 
Acquistare musica di artisti italiani indipendenti vuol dire “dare ossigeno” ai musicisti ed ai professionisti che lavorano nel mercato discografico, dando l’opportunità agli artisti di poter realizzare ancora ottimi prodotti. Basta pensare a quante persone hanno dedicato la loro attività concentrata in un disco: musicisti, studi di registrazione, produttori, grafici, etc. 
Possedere un disco ha un valore simbolico, come si fa anche con i libri, che rappresentano il proprio patrimonio culturale personale.

Continua a leggere ““Essere Indie Conviene” dall’8 dicembre al 14 gennaio 2018”

Annunci

(R)estate Vol.2


Torna la seconda edizione della compilation estiva targata (R)esisto. (R)estate Vol.2 è disponibile dal 04 agosto in distribuzione digitale e per l’occasione in free download fino a fine estate direttamente sul sito ufficiale della label. La raccolta contiene 12 brani inseriti nelle playlist radiofoniche, con una novità interessante rispetto al primo volume, ogni progetto è presentato da ben 2 singoli nella tracklist. Un appuntamento dunque da non perdere, per assaggiare uno spaccato della scena indipendente italiana di qualità.
 

Continua a leggere “(R)estate Vol.2”

Clockbeats Orchestra, un progetto musicale online di crowdfunding dalla portata rivoluzionaria.

cbo_worldSharing, parità, opportunità. Queste le keywords di Clockbeats Orchestra, un progetto musicale online di crowdfunding dalla portata – a dir poco – rivoluzionaria.
No aspetta: un’orchestra? Cosa si intende?
Sì. Avete capito bene, si tratta di un’orchestra: un insieme coordinato di suoni, di strumenti, di persone, di artisti che riesce a dar voce e forma, proprio grazie alle diverse sfumature del suono degli strumenti che la compongono, a qualunque sequenza di accordi, di note, di parole: è così che nasce la musica – che non casualmente si chiama – d’insieme.
Continua a leggere “Clockbeats Orchestra, un progetto musicale online di crowdfunding dalla portata rivoluzionaria.”

“(R)estate Vol.1” – compilation estiva in free download

index(R)estate Vol.1 è la prima compilation estiva della label (R)esisto. Disponibile dal 29 luglio in distribuzione digitale e per l’occasione in free download fino a fine estate direttamente sul sito ufficiale. La nuova raccolta contiene 14 singoli inseriti nelle playlist radiofoniche e che hanno segnato il percorso dell’etichetta. Un appuntamento dunque da non perdere, per assaggiare uno spaccato della scena indipendente italiana di qualità.

Ascolta e scarica qui: http://resistodistribuzione.jimdo.com/promo-media/r-estate-vol-1/

Continua a leggere ““(R)estate Vol.1” – compilation estiva in free download”

Uscita la compilation estiva #AlkaRecordLabel: “Summer is Alka 2016”

imageDal 15 luglio disponibile in distribuzione digitale ed in free download (http://www.alkarecordlabel.com/summer-is-alka/). A distanza di 2 anni torna la fresca compilation estiva Alka record label, dal titolo “Summer is Alka 2016”. Il disco contiene i singoli tratti dai recenti lavori pubblicati dalla label ferrarese. Nove tracce, per altrettante band, dal sapore alternative rock, ma che lascia spazio anche all’electrorock ed al pop rock. La raccolta sarà disponibile dal 15 luglio non solo in distribuzione digitale, ma per l’occasione in free download dal sito ufficiale http://www.alkarecordlabel.com fino alla fine del mese. Un importante appuntamento per scoprire e/o riscoprire le band e gli artisti Alka che hanno segnato positivamente il 2016.
Continua a leggere “Uscita la compilation estiva #AlkaRecordLabel: “Summer is Alka 2016””

“…questo concerto rappresenta per me un passaggio di vita”. Intervista ad Armando Polito studente laureando corso Bachelor of Arts in Performance. Presentazione del progetto innedito Deltanabla

spaizoe1) Parlaci un po’ di te, chi è Armando Polito

Armando Polito è una confluenza di personalità, proprio come nel video promo del concerto in cui si vedono nove “Me”. Vocal performer, attore, musicista, song writer, docente di tecnica vocale e, ultimo ma non meno importante, beat boxer. Un insieme di “perturbazioni” da cui emerge una storia, una serie di racconti che sono esattamente quelli che ascolterete nel corso del mio concerto.
Armando Polito proviene da un paese campano (Sessa Aurunca) caratterizzato dall’immobilità sociale, comportamentale, ideologica e culturale tipica del panorama della “provincia”. Un environment difficile, in cui è quasi naturale perdersi nella trappola dell’alienazione e della fuga dalla realtà, specie in età adolescenziale. E’ pressappoco quello che è successo a me, con l’unica fortuna di avere il sogno e l’idea della musica da rincorrere. Continua a leggere ““…questo concerto rappresenta per me un passaggio di vita”. Intervista ad Armando Polito studente laureando corso Bachelor of Arts in Performance. Presentazione del progetto innedito Deltanabla”

Postepay Crowd – Ottieni €5.000 per il tuo progetto musicale !

Postepay-CrowdPostepay Crowd è una vera occasione per tutti coloro che hanno un progetto musicale.

PostepayCrowd è la nuova iniziativa che supporta le idee vincenti attraverso il crowdfunding. Puoi cercare sostenitori con questa nuova modalità di finanziamento basata sul coinvolgimento della propria rete di amici e dei social network.
Ogni mese alcuni progetti, tra quelli che hanno raggiunto il 50% del budget richiesto verranno co-finanziati per il restante 50%.

Fino all’8 giugno, le band emergenti possono caricare su Eppela le proprie proposte di progetto: per realizzare un disco, un tour o un video. Quelli selezionati avranno 25 giorni di tempo, a partire dall’11 giugno, per raccogliere almeno 5 mila euro in crowdfunding. Le cinque band che al 4 luglio avranno raccolto più contributi, con almeno 100 supporter, saranno cofinanziate da Poste Italiane e Visa con altri € 5.000.
Inoltre le stesse band saranno invitate a pubblicare il video live di un brano, in base al quale una giuria selezionerà il vincitore, che si esibirà il 20 luglio a Postepay Rock in Roma in apertura ai Subsonica.

Il regolamento completo si trova qui: http://www.eppela.com/postepaycrowd/music/